Kuvut amplia la sua offerta di marketing partecipativo con il sampling di Starbucks Double Shot tra gli utenti di auto e motosharing

sampling starbucks

Grazie a questa nuova iniziativa, Kuvut sviluppa un nuovo sistema di sampling, che sfruttando a pieno il concetto di marketing partecipativo, risulta essere molto interessante e innovativo per tutte le aziende FMCG

In questo caso particolare, sono stati distribuiti migliaia di unità di Starbucks Double Shot tra i diversi attori di auto e motorsharing che collaborano con Kuvut, come Wible, Eccoltra, Zity o Respiro, nelle città di Madrid e Barcellona.

Il processo è molto semplice: il sampling prodotto si deposita nel bauletto delle moto o nel portabicchieri delle automobili con un adesivo che specifica che si tratta di un campione gratuito. In questo modo, l’utente dell’auto o motosharing oltre ad usare la vettura vivrà un’esperienza di sampling sotto forma di piacevole sorpresa. Vista la natura non invasiva del sampling, molti utenti condividono questa sorpresa nei loro profili Social (User Generated Content) generando così awareness di prodotto.

Questo nuovo sistema di sampling offerto da Kuvut consente di distribuire fino a 50.000 unità di prodotto in modo semplice ed efficiente. Inoltre, colpisce direttamente un target molto interessante: utente urbanite, di classe medio-alta, tra i 20 e 40 anni, che usa questo tipo di trasporto per muoversi in città, sia occasionalmente che giornalmente (per andare a lavorare, per esempio).

La semplicità della metodologia e la sua efficacia in grado di offrire la possibilità di eseguire questo tipo di campionamento in altre città. In Italia, collaboriamo con eCoolta e Mimoto, e attualmente siamo presenti nelle città di Milano, Torino e Roma, ma siamo in continua espansione.

 

sampling starbucks

sampling starbucks